SPOTLIGHT GP 500g - Resina LCD DLP Daylight / UV - Prolab Materials

Nuovo prodotto

SPOTLIGHT GP 500gr - Resina3d a doppia azione: luce UV + Visibile, per stampanti a tecnologia DLP Luce visibile o LCD led UV 405nm, con tank film in FEP o PTFE. 
Generica ad ampio spettro, fluida e semplice da usare, per prototipi rigidi o miniature estetiche, odore tenuo e basso VOC volatilità.
Unità di vendita: 0,5 Kg Nero
(Per altri formati e colori, contattate info@easy3d.it)
Produttore: Prolab Materials

Maggiori dettagli

Pronta consegna

Attenzione: ultimi articoli in stock!

46,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

TipologiaResina 3d UV 405nm - fotopolimero
ProprietàDoppia azione e ampio spettro: luce Visibile Daylight (DLP) / luce Uv (LCD) - Generica e odore tenue
TecnologiaLCD led 405nm - DLP luce visibile
Peso500g Nero
CompatibilitàStampanti DLP proiettore a luce Visible / tank film FEP Stampanti LCD schermo led Uv 405nm / tank film FEpt

Dettagli

SPOTLIGHT GP (UV Lcd - Visible Daylight Dlp)
Produttore: Prolab Materials

UNITA' DI VENDITA: 
1 latta metallo, tappo estraibile

FORMATO 
500gr - NERO
Per altri formati e colori, contattare > info@easy3d.it


Altri Colori: 
Grigio - Bianco

Per stampanti LCD led luce uv 405nm e stampanti DLP a luce visibile, con tank in film FEP o PTFE.
Resina standard/generica, molto fluida e dall'ottimo potere di distacco dal film Fep, rigidità meccanica dopo processo di post-curing/indurimento in fornetto UV, caratteristiche bilanciate, versatile e semplice da usare, basso ritiro e odore tenue, VOC FREE.

Ideale per stampare oggetti da prototipazione o miniature estetiche dettagliate con un costo accessibile.
Ottimale per la creazione di prototipi, oggettistica a medio dettaglio, oggetti in scala, per la riproduzione di miniature ricche di dettagli, con finalità estetiche.

A doppia azione e ad ampio spettro, sensibile verso un ampio spettro di sorgenti di luce ovvero: luce Visibile-Daylight 405-440nm (per stampanti a proiettore Dlp), e luce UV a 365-405nm (per stampanti a schermo Lcd led).

Compatibilità

  • Compatibile con stampanti aventi vaschetta tank di resina con film (strato distaccante) in Fep o Ptfe.
  • A doppia azione, luce UV - luce VISIBLE, per stampanti a proiettore DLP e luce visibile con tank film in FEP, e per stampanti a schermo LCD LED UV a 405nm aventi tank-vaschetta con film in FEP/PTFE, e potenza superiore o uguale a 25W.
  • Testata su WanHaoD7, D7 Pro, AnyCubic Photon.

Fattori Chiave

  • Sensibilità doppia: luce UV e Visibile/Daylight
  • Bilanciata, rigida e versatile
  • Riproduzioni dettagliate
  • Applicazioni: prototipi dettagliati
  • Compatibilità: DLP proiettore a luce Visible / FEP
  • Compatibilità: LCD schermo led Uv 405nm / FEpt

*****************************************************************

COMPATIBILITA'

Fotopolimero UV con sensibilità ad ampio spettro dalla luce UV (365-405nm) fino alla luce Visibile (405nm-440nm) Daylight.
Capacità di stampa con sorgenti di emissione di varia natura.
Substrato d
istaccante  in film in FEP/PTFE della famiglia dei fluoropolimeri.

Facilità d'uso
La resine può essere usata su stampanti aventi software open, con parametri impostabili in tempistiche di esposizione della base e del corpo dell'oggetto.

Meccanica e Post-Produzione
La resina presenta rigidità meccanica standard, dopo il completamento dell'iter di postproduzione. Dopo lavaggio in solvente e successivo post-curing in fornetto UV, l'oggetto acquisterà la massima resistenza meccanica nel tempo.

Preparazione all'Utilizzo e Precauzioni

  • Prima di ogni stampa e prima di effettuare il refill della vaschetta, il contenitore deve essere agitato energeticamente e la resina deve essere miscelata accuratamente girando con una bacchetta per renderla uniforme per disperdere eventuali separazioni o sedimentazioni fisiologiche.
  • E’ necessario munirsi di dispositivi di sicurezza (DPI) quali guanti, occhiali e indumenti protettivi appositi.
  • Pulire la stampante e la vaschetta da eventuali residui di stampe precedenti, evitare di miscelare la resina con altre tipologie o con lotti di produzione differenti presentanti diverse scadenze.
  • Calibrare la macchina meccanicamente per ottenere una movimentazione ottimale secondo la guida o manuale del produttore della stampante.
  • Calibrare via software le impostazioni di stampa adeguate al singolo modello, i valori ottimali possono variare da modello a modello.
  • Leggere le informazioni di utilizzo contenute nelle schede tecniche e guide relative alla resina da stampare.

VOC FREE
ProLab Materials formula sempre i suoi prodotti cercando di ridurre al minimo, e se possibile eliminare, qualsiasi componente tossico o composti organici volatili (VOC). Siamo riusciti ad ottenere una famiglia di resine che, nel rispetto degli operatori, presenti odore tenue e sia esente dai tipici solventi.

BASSO RITIRO
Buona stabilità dimensionale della resina che permette la creazione di modelli mediamente accurati, riducendo al minimo i fenomeni di deformazioni nel tempo.

Natura Chimica

Le resine per la stampa 3D ProLab sono miscele liquide di monomeri e oligomeri di natura acrilica e metacrilica.
Le resine UV sono fotopolimeri contenenti fotoiniziatori sensibili a differenti lunghezze d’onda dello spettro della luce e possono contenere in misura variabile coloranti, additivi di processo e cariche.

Produzione Chimica

Le resine ProLab sono prodotte interamente in italia e formulate partendo dagli ingredienti singoli, senza utilizzo di semilavorati. 

Conservazione
Data la loro natura reattiva, le resine UV sono estremamente sensibili alle variazioni di calore e alla luce diretta.

Per una corretta conservazione è raccomandato di tenere il contenitore ben chiuso e in luogo asciutto, al riparo da sbalzi termici o altre fonti di energia.

Sicurezza

Le resine UV sono prodotti tecnici potenzialmente pericolosi che possono presentare rischi di corrosione, rischi di irritazione e/o allergenici.
Tutti i rischi sono riportati sull’etichetta e sulla scheda di sicurezza (SDS) le quali devono essere lette attentamente prima dell’utilizzo.

Post-processing

La resine UV ProLab dopo il processo di stampa necessitano di lavaggio in appositi diluenti come > ALCOOL ISOPROPILICO e successivo post-curing in fornetto UV con led a  405 nm per il consolidamento finale dell’oggetto.

Fluidità e distacco

La bassa viscosità permette un deflusso più rapido ed una distribuzione più uniforme della resina sull’area di stampa durante il distacco dell’oggetto dalla vaschetta, riducendo l’insorgere di difettosità tra gli strati di stampa.
Come per tutte le resine formulate e prodotte da ProLab Materials, ampia attenzione è stata dedicata al bilanciamento della fluidità ed alla facilità di distacco dallo strato di fluoropolimero (FEP).
Una bassa viscosità permette un deflusso più rapido della resina ed un riempimento più omogeneo dell'area di stampa tra uno strato e l'altro riducendo l'insorgere di difetti o fallimenti. Sconsigliato per vaschette aventi strato distaccante in silicone.

Contenitore

ProLab utilizza per le sue resine contenitori metallici salvaqualità adatti a schermare efficacemente dalla luce, provvisti di tappo estraibile per facilitare il refill della vaschetta.

******************************************************************

> CONDIZIONI DI VENDITA

> PAGAMENTI 100% SICURI

> SPEDIZIONI E FATTURAZIONE

Accessori

4 altri prodotti della stessa categoria:

Scarica